Igiene Femminile – Ecomestruazioni

assorbenti-lavabiliParliamo di mestruazioni, scusate ecomestruazioni... un argomento spesso tabù per il quale ci si è inventati tanti nomignoli pur di non chiamarle con il loro vero nome. E ne vogliamo parlare perchè ovviamente anche per questo aspetto della vita della donna esistono possibilità eco e green. Non ce ne rendiamo conto, ma è stato stimato che ogni donna nella sua vita usa all'incirca 10.000 assorbenti usa e getta! Lo stesso problema che abbiamo visto per i pannolini! Questi due prodotti usa e getta sono tra i pochi ancora esistenti che non sono riciclabili, una montagna di rifiuti che rimarrano per sempre nelle nostre discariche. Per non parlare poi dei materiali con i quali gli assorbenti vengono realizzati, anche qui come nel caso dei pannolini usa e getta. Per evitare il generarsi di cattivi odori e per aumentare l'assorbenza vengono usate sostanze chimiche che possono provocare irritazioni e allergie nelle parti intime, già abbastanza soggette a queste problematiche e particolarmente delicate. 

E poi non è da trascurare neanche il alto economico. Questi sistemi permettono di risparmiare facendo una spesa che può essere più alta all'inizio ma che sarà ammortizzata in parecchi anni. Per questo vi vogliamo parlare delle ecoalternative costituite dagli assorbenti lavabili, di cui vi parliamo in questa pagina, e delle coppette mestruali di cui vi parleremo in quest'altra sezione

GLI ASSORBENTI LAVABILI: ECOLOGIA E BENESSERE

Gli assorbenti lavabili sono un'alternativa non troppo lontana a quella degli usa e getta. Infatti assomigliano molto a questi per la loro forma, hanno ali e bottoncini che permettono di aderire bene agli slip, garantendo piena assorbenza, sicurezza e comodità. Il passaggio perciò dagli uni altri non risulta molto difficile.La differenza però si sente perchè gli assorbenti lavabili che altramoda vi propone sono realizzati con materiali naturali come spugna di bambù, spugna di cotone e canapa. I tessuti sono perciò delicati, anallergici, antibatterici e antifungini. A contatto con la pelle risulteranno perciò morbidi e non daranno nessuna sensazione di ruvidità e fastidio. Gli assorbenti in canapa e bambù hanno la parte a contatto con gli slip impermeabile, in poliestere laminato (PUL) certificato Oeko Tex, in modo da garantire maggiore sicurezza e sono disponibili per il flusso normale e per la notte. Quelli in cotone sono invece al 100% in cotone bio di colore naturale e sono quindi ideali per chi soffre di particolari allergie e vuole una sicurezza totale. Questi ultimi hanno anche due inserti interni da mettere o togliere in base all'abbondanza del flusso. E per il lavaggio? Non vi preoccupate donne, niente di complicato. Basta smacchiarli con sapone di marsiglia e poi metterli insieme al normale bucato a 40/50°. Si asciugano poi velocemente all'aria ma possono essere messi anche su termosifoni o al sole. Se restano macchiati si possono mettere in ammollo con un cucchiaio di sale smacchiante al percarbonato e poi lavarli a 60°C. Evitate l'ammorbidente, ridurrà la capacità d'assorbenza! Oltre a questi assorbenti su altramoda potrete trovare anche le wet bag in tessuto impermeabile di poliestere laminato di poliuretano per riporre gli assorbenti usati quando si è fuori casa. Ma anche, per quanto riguarda il lavaggio, il percarbonato di sodio puro, uno smacchiante ecologico, lo smacchiatore naturale a base di bile bovina, smacchiatore vegetale in gel con testina applicatrice, sapone di marsiglia. Infine, per l'igiene intima della donna troverete il detergente intimo antibatterico Tea Natura con estratti di Malva, ad azione emolliente e lenitiva, di Lichene d'Islanda e olio essenziale di Tea Tree Oil che svolgono azione antisettica, antibatterica, antimicotica ed igienizzante.

Questo elemento utilizza ancora il formato SRC di Contao 2 ormai obsoleto. Hai già aggiornato la banca dati?